Mi faresti le foto al matrimonio?

“[…] Tutto potrebbe nascere da un vostro conoscente che, sapendo la vostra passione per la fotografia, si sente in diritto di porgervi la fatidica domanda. […]”

Oggi vi riporto un interessante articolo che ho trovato in rete; in alcuni passi mi ci ritrovo proprio, in altri meno. Ma secondo me è un post da leggere in quanto affronta diverse problematiche comuni a tutti i fotoamatori e non solo. Va letto anche se non si è appassionati di foto ma siamo “dall’altra parte”, la parte della persona che ha un amico fotoamatore.

(c) Tony Hoffer ]

L’articolo rimbalza tra consigli per il fotografo amatoriale e tecniche ed esempi dei professionisti. Non spaventatevi, non vi viene richiesto quel livello di competenza, sennò sareste voi stessi dei pro. Penso solo che uno debba sapere quale sia ‘il meglio’, per conoscere dove si può arrivare. Non rimanete delusi se i risultati sembrano scadenti rispetto alle foto pubblicate in questo articolo: vi state confrontando con i migliori del pianeta.

Continua a leggere su
http://www.andreaolivotto.com/

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr