Sfruttare al meglio l’effetto bokeh | Utilizzare le luci sfocate come sfondo

Abbiamo già parlato dell’effetto bokeh in questo mio precedente post. Oggi vediamo in dettaglio come realizzarlo; in pratica capiremo come scattare una foto come quella che vedete qui a sinistra.

 

Ottiche da utilizzare

Non ci sono obiettivi specifici per questa tecnica fotografia. Possiamo usare un super zoom come un 50mm. Ovviamente ci sono delle limitazioni. Con un 50mm dovremmo stare molto vicini al soggetto e quindi necessiteremo di una grande apertura di diaframma (almeno f/1.8) per creare l’effetto sfocato sullo sfondo. Con un obiettivo zoom (Es. 200mm), staremo invece più lontani dal soggetto e potremo utilizzare diaframmi un po’ più chiusi (es. f/6.3) in quanto l’effetto dello sfocato verrà dato dalla distanza tra fotocamera, soggetto in primo piano e sfondo.

Attrezzatura

Se scattate all’aperto, probabilmente sarete in notturna o comunque in situazioni di poca luce. Ma anche se scattate al chiuso, sarete comunque in un ambiente poco luminoso. Di conseguenza il cavalletto è praticamente obbligatorio. Se state costruendo un set fotografico “fai da te”, come luci di sfondo consiglio le classiche luci utilizzate per l’albero di Natale (tanto ora saranno sicuramente rinchiuse in qualche scatolone in cantina!). Posizionatele almeno a 3 o 4 metri di distanza dietro al soggetto. Se scattate all’aperto, utilizzate come sfondo le luci notturne della città…

Bokeh

[ Foto di ANAN.SAEEDI ]

 

Tecnica

In sostanza si tratta semplicemente di mettere a fuoco il soggetto in primo piano e sfocare lo sfondo. Quindi, almeno per le prime prove, potete lavorare con il programma a priorità di apertura (Av) impostando il valore del diaframma al numero più basso consentito dal vostro obiettivo (corrispondente alla massima apertura disponibile). Date molta importanza alla composizione, in modo che il contrasto tra il soggetto in primo piano e le luci di sfondo risulti gradevole. A questo punto siete pronti: mette a fuoco il soggetto in primo piano e scattate!

Esempi pratici

A questo link trovate alcuni esempio presi da Flickr:
http://www.flickr.com/search/?q=bokeh

In questo video (in inglese) viene invece illustrata questa tecnica con esempi pratici.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr

  1 comment for “Sfruttare al meglio l’effetto bokeh | Utilizzare le luci sfocate come sfondo

  1. 20 Giugno 2012 at 13:54

    bellissimo post leo!!!
    complimenti!! :)

Comments are closed.