Come diventare fotogenici in poche semplici mosse

Quasi tutti noi, quando ci vediamo in una foto, pensiamo sempre di essere venuti male.

Spesso però non dipende dal nostro aspetto, ma bensì da altri fattori che entrano in gioco quando ci viene puntato addosso un obiettivo. Vediamone allora alcuni e soprattutto come affrontarli al meglio.

1) Quando siete in piedi, cercate di rilassarvi senza aver paura del fotografo e della sua fotocamere, anche se è una reflex enorme con un un super flash montato sopra. La posizione più fotogenica da assumere in questo caso è quella di 3/4 rispetto al fotografo, spostando il peso su una gamba.

2) Se invece siete seduti, girare leggermente il corpo da una parte, mantenendo lo sguardo leggermente sopra la fotocamera.

3) Imparate a sorridere senza sforzo e in modo naturale. Ma non esagerate con il sorriso; un grande sorriso fa sembrare gli occhi più piccoli.

4) Non cercare per forza una posa da modella, spesso una posa naturale risulta molto meglio di una “forzata”. A questo proposito, potete anche dare un’occhiata a questa App che vi aiuterà a trovare la posa giusta per la vostra foto.

5) E infine ovviamente, durante lo scatto, pancia in dentro, spalle indietro e schiena dritta.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *