EyeRing | Una fotocamera per non vedenti

Lo so che sembra strano, quasi offensivo. Ma in realtà in questo caso la fotografia potrebbe essere davvero di aiuto. Nello specifico, EyeRing è una fotocamera da portare al dito, come un grosso anello, e che è in grado di scattare foto a bassa risoluzione, grazie a un piccolo pulsante posto sull’involucro.

La grande novità sta nel fatto che questa fotocamera è in grado di analizzare all’istante ciò che fotografa tramite un software OCR e di comunicarlo verbalmente al fotografo tramite un auricolare Bluetooth. Per esempio è in grado di riconoscere simboli, soldi e colori… Se non ci credete, guardate questo video!

Questo progetto è stato presentato dal MIT Media Lab. Altre info, funzionalità e possibili applicazioni le potete trovare qui: http://www.engadget.com/2012/04/25/mit-media-lab-eyering-camera-hands-on/

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr