I miglioramenti nell’utilizzo dei file DNG | Tutorial Lightroom 4

Abbiamo già accennato all’utilizzo del formato DNG al posto del RAW. Oggi vi propongo un video che spiega in dettaglio come la nuova versione di Lightroom utilizzi al meglio questo formato. Vi ricordo che, a differenza del RAW, il DNG è un formato “aperto“, quindi  non vincolato alle scelte delle aziende produttrici di fotocamere. Il principale vantaggio di utilizzare un formato aperto al posto di uno proprietario, è quello di avere una ragionevole garanzia che, con il passare del tempo, i nostri file non “invecchino” e che il formato con il quale sono stati salvati non diventi obsoleto; cioè che fra qualche anno non venga più supportato dai software di elaborazione delle immagini e magari nemmeno dagli stessi produttori. Il che potrebbe voler dire che saremmo costretti a riconvertire tutta la nostra libreria di immagini!

I principali vantaggi nell’utilizzo di questo formato in Lightroom 4 invece sono:

  • maggiore velocità di caricamento delle immagini (fino a 8 volte più rapido!)
  • maggiore compressione dei file, con un notevole risparmio di spazio occupato su disco
  • ottimizzazione delle risorse HW

 

Ecco il video preso da AdobeTV, canale ufficiale di Adobe.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr