Philippe Halsman | Ritratti e… salti!

Chi di voi non ha mai visto questa foto?

Dali_NYC707341

Penso che la conosciate tutti, vero?
Questo ritratto di Salvador Dalì rientra infatti tra quelle foto
in cui tutti, prima o poi, incappiamo.
Ma andiamo avanti… vediamo se riconoscete anche queste…

Halsman_ritratti

Forse non riconoscete le foto, ma i soggetti vi dovrebbero dire qualcosa… Come certo avrete intuito dal titolo, queste sono tutte foto scattate da Philippe Halsman, il fotografo che ha fatto del ritratto la sua fonte di ispirazione.

Ogni volto che vedo sembra nascondere – e, a volte, di sfuggita, di rivelare -. il mistero di un altro essere umano. Catturare questa rivelazione è diventato l’obiettivo e la passione della mia vita.” -P.H.

E questo suo voler fotografare personaggi famosi in situazioni atipiche, lo ha reso il più famoso fotografo ritrattista degli anni ’40 e ’50. Una classica espressione di questa sua nuova concezione di ritratto, la ritroviamo in questa foto (sempre di Dalì, con il quale Halsman ha collaborato molto).

Dalí Atomicus di Philippe Halsman - 1948

Ma il progetto fotografico che più rappresenta il suo stile è sicuramente quello formato dalla sequenza dei Salti (Jumps) di cui vi allego qui sotto qualche esempio.

SL: avvia presentazione | FS: ingrandisci a tutto schermo

Sito ufficiale: http://philippehalsman.com/

 

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr