Sostituzione selettiva del colore | Tutorial Photoshop

Oggi vediamo un semplice, ma altrettanto utile, strumento di Photoshop la cui funzione è quella di sostituire una tonalità di colore con un’altra. In pratica, vediamo come è possibile, con pochi semplici click, sostituire il colore rosso presente in questa foto con un altro, ad esempio un verde.

Dopo aver aperto la nostra immagine in Photoshop, selezioniamo lo strumento “Sostituisci colore“, presente nel menu “Immagine“, sotto la scelta “Regolazioni“.

A questo punto si aprirà la finestra con tutti gli strumenti necessari alla sostituzione. La prima cosa da fare è quella di selezionare il colore da sostituire. Per farlo, basta premere sul primo dei tre simboli in alto e cliccare sulla parte dell’immagine dove è presente il colore che vogliamo modificare (nel mio caso, ho cliccato sulla parte rossa della linguetta di una delle due scarpe).

Nella finestra di anteprima si comincerà a formare un’immagine; agendo sulla barra della “tolleranza”, potremo comprendere una parte più ampia dell’immagine originale, che vedremo comparire sempre in questa finestra. Per migliorare la selezione, è anche possibile aggiungere altre tonalità di colore “simili” a quella originale. Per farlo, basta cliccare sul colore usando il secondo strumento di campionatura, quello con un simbolo “+“.

Quando l’anteprima dell’immagine ci soddisfa, possiamo iniziare a lavorare sul colore che vogliamo ottenere, agendo sulle tre regolazioni in basso: tonalità, saturazione e luminosità. Dopo qualche prova, ecco il risultato finale… prima e dopo la sostituzione.


Per ulteriori dettagli e per vedere un altro esempio di applicazione di questo strumento, vi consiglio di vedere questo tutorial (in italiano).

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr