Strike Finder, un eccellente aiuto per l’high speed photography!

Strike Finder è un trigger progettato appositamente dalla Ubertronix per aiutarci nella “fotografia dell’attimo” (high speed photography), cioè nel fotografare quegli eventi (naturali o creati artificialmente) che durano solo pochi millisecondi… Per esempio può risultare molto utile nel difficile compito di fotografare i fulmini. E’ disponibile in diversi modelli, ognuno con differenti caratteristiche e ovviamente differente prezzo.

La funzionalità di base (comune a tutti i modelli) è quella di far scattare in automatico la macchina al verificarsi di un improvviso lampo di luce (dato da un flash esterno, ma ovviamente anche da un fulmine). Il tempo di reazione dello Strike Finder è rapidissimo (nell’ordine di millisecondi) ed è quindi in grado di farci “catturare” l’attimo decisivo in modo totalmente automatico.

Tra i modelli disponibili, ce n’è anche uno dotato di un sensore laser in grado di rilevare quando il fascio di luce viene interrotto (tipo fotocellula dei cancelli automatici, per intendersi). Questo ci permette di far scattare la macchina in automatico anche al passaggio di oggetti; qui potete vedere un esempio pratico di applicazione.

A questo punto non vi resta che regolare bene coppia tempo/diaframma… a tutto il resto penserà lui!

Lo Strike Finder è compatibile con fotocamere:

• Nikon
• Canon
• Sony
• Olympus
• Pentax

Ma per un elenco completo, vi rimando al sito del produttore:

http://www.ubertronix.com/products-page/product-category/strike-finder/

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblr