Solitamente i flash ad anello sono utilizzati nella fotografia macro. Questo flash però è diverso, più ampio e regolabile. La sua forma e il suo posizionamento intorno all’obiettivo, aiutano a diminuire ombre, macchie e rughe, rendendo superfluo l’utilizzo di un diffusore. Tutto questo, unito alla sua luce a led morbida e diffusa, lo rendono adatto alle foto di ritratto e still life. Una parte innovativa del LitePad sta anche nel suo attacco per il montaggio alla fotocamera, che permette di regolarne la posizione in direzione orizzontale e verticale, così da poterlo posizionare in modo che l’obiettivo sia sempre al centro del lampo di luce emesso. Inoltre il LitePad è dotato di magneti posteriori per facilitare e velocizzare le manovre di montaggio e smontaggio. Infine, sono disponibiliRead More →

La sigla USM in un obiettivo identifica la tipologia di autofocus (AF) che l’obiettivo stesso utilizza; in particolare questa sigla indica che la messa a fuoco viene gestita da un motore “ultrasonico” dedicato. L’USM ha diversi vantaggi tra i quali il più evidente è sicuramente la velocità di messa a fuoco nettamente più rapida rispetto ad un motore AF standard, cosa apprezzabile soprattutto quando si fotografa soggetti in movimento. Inoltre dà la possibilità al fotografo di passare alla messa a fuoco in manuale in qualsiasi momento, semplicemente agendo sulla specifica ghiera e senza dover toccare l’interruttore del fuoco A/M. Altri vantaggi sono la silenziosità e il fatto che la messa a fuoco è interna all’obiettivo, quindi questo non si estendeRead More →