Il mercato delle mirrorless sta ormai iniziando a far tremare le due “grandi sorelle” (Canon e Nikon) dominatrici da sempre del mondo reflex. Tralasciando i tecnicismi e l’ovvio vantaggio del minor costo, penso che le funzionalità che dovrebbero essere integrate al più presto nei prossimi modelli reflex siano il focus peaking e il controllo remoto tramite smartphone integrato. A dire il vero questa seconda funzionalità sta già facendo capolino, anche se timidamente rispetto al mondo mirrorless. Un esempio è questa App gratuita di Canon che permette, tra le altre cose, lo scatto remoto, la visualizzazione delle foto sul telefono, il trasferimento di file… e tutto facendo dialogare il tuo smartphone (Android o iPhone) con la tua fotocamera EOS. A patto ovviamente che quest’ultima siaRead More →

Triggertrap Mobile Ecco un interessante accessorio che permette il collegamento della fotocamera allo smartphone e che, unito all’utilizzo dell’omonima applicazione gratuita Triggertrap (disponibile sia per Android che per iPhone), consente di utilizzare quest’ultimo come telecomando per lo scatto remoto. Triggertrap Mobile collega smartphone e fotocamera tramite un cavo dotato di un jack da inserire nella presa delle cuffie del telefono e un altro da inserire nella presa “trigger” della reflex (quella dove si inserisce il normale telecomando remoto). E’ importante quindi selezionare il modello con il cavo compatibile con la propria fotocamera! Inoltre assicuratevi di acquistare la versione 2, cioè quella con il cavo rosso (è quella più nuova e compatibile con Android). La cosa interessante è che attualmente Triggertrap Mobile èRead More →

Fino a poco tempo fa, tra i possessori di fotocamere Canon, spopolava un software chiamato “EOSInfo” il quale permetteva di collegarsi alla fotocamera e di leggere alcune informazioni in essa contenute, tra le quali una delle più ambite era il numero di scatti effettuati. Questo software però non è stato più aggiornato negli ultimi anni e di conseguenza sugli ultimi modelli Canon non funziona. A differenza di altre marche (come ad esempio la storica concorrente Nikon) che inseriscono questa informazione nei dati EXIF delle foto e che di conseguenza rendono facilmente leggibile il numero di scatti da qualsiasi software in grado di leggere queste informazioni (ne esistono a decine), Canon ancora oggi “nasconde” questa informazione all’interno delle sue fotocamere e non laRead More →

Introduzione L’ultima reflex di Canon, la EOS 6D, ha sicuramente come scopo principale quello di allargare il mercato delle full-frame al grande pubblico, in pratica ai non professionisti di settore. Per essere una “pieno formato“, infatti, ha un prezzo abbastanza contenuto, un corpo macchina più compatto e leggero, e un menu delle funzioni di controllo più semplice, rispetto ad esempio alla EOS 5D Mark III. Non per nulla è stata spesso definita una evoluzione della 7D, una sorta di EOS 7D Mark II. Caratteristiche Come abbiamo detto la EOS 6D è una full frame e infatti monta un sensore CMOS a formato pieno da 20,2 megapixel e un processore di elaborazione immagine DIGIC 5+ a 14 bit. Come una macchina professionale, il corpo èRead More →

Un blog di fotografia che si rispetti non può non affrontare l’eterno dilemma di ogni fotografo che si rispetti: meglio Canon o Nikon? Per saperlo io ho deciso di rivolgermi a chi lo chiesto direttamente a due fotografi professionisti. Ecco allora il video dell’intervista “doppia” a Filippo Bacciocchi (Canon) e Massimo Paolone (Nikon) realizzata da  ShootInstitute.it … Augurandovi una buona visione, lascio a voi l’ardua sentenza!Read More →