Oggi vi presento un interessante video tutorial (in inglese) su come ritoccare una foto di ritratto in lowkey con Adobe Lightroom. Il tutorial si incentra soprattutto sulla gestione delle tonalità del nero, spiegando come agire sui diversi strumenti che LR ci mette a disposizione per far sì che, pur esaltando i toni scuri della foto, non se ne perdano i dettagli. Video realizzato da ADORAMA PHOTOGRAPHYRead More →

Per fotografare la neve ci sono molte accortezze a cui prestare attenzione, ma la più importante è l’esposizione. Infatti, il bianco assolutamente predominante in un paesaggio innevato, spesso “inganna” l’esposimetro della nostra fotocamera, il quale tenterà di bilanciare la troppa luce misurata scurendo l’immagine. Il risultato sarà una foto con una neve tendente al grigio, assolutamente piatta e per nulla suggestiva. La soluzione è abbastanza semplice: dobbiamo sovraesporre la foto. Ma come si fa? Se lavoriamo in modo manuale (M), dobbiamo controllare l’indicatore di esposizione nel mirino. Normalmente, per avere una foto esposta correttamente, l’indicatore deve essere posizionato al centro. In questo caso, lavorando principalmente su tempo (t) e diaframma (f), dobbiamo fare in modo che l’indicatore si sposti versoRead More →

Prima o poi in un blog di fotografia c’è sempre un post sulla Regola del 16 (detta anche Sunny 16), quindi… come essere da meno?!! Intanto comiciamo col dire che ogni macchina fotografica moderna è dotata di un “misuratore di luce” interno detto esposimetro. Questo componente è in grado di quantificare la luce esterna e di comunicarla alla fotocamera; in base a questa misurazione la macchina (e il fotografo) saranno in grado di decidere le varie regolazioni da impostare, soprattutto per quanto riguarda la coppia tempo/diaframma, e raggiungere così un’esposizone corretta dell’immagine. Ma l’esposimetro è una invenzione relativamente recente, soprattutto quello interno alle macchina. Prima non esistevano o erano solo esterni e molto costosi, quindi dedicati a pochi eletti. ERead More →

Propongo oggi un breve tutorial su come le reflex digitali possono misurare l’esposizione. A scanso di equivoci, faccio anche la solita premessa relativa alle immagini utilizzate: sì, sono relative a fotocamere Canon… ma i concetti sono validi anche per tutte le altre, Nikon inclusa! E ora veniamo a noi… per prima cosa c’è da dire che la disponibilità di questa scelta dipende anche dal programma che si sta utilizzando; normalmente, se si utilizza la macchina in modo completamente automatico, questa scelta potrebbe essere disabilitata. Supponiamo quindi di lavorare con uno dei programmi semi automatici (P, Tv, Av) o meglio ancora in manuale (M). La misurazione qui può avvenire normalmente in quattro modalità: Valutativa Iniziamo da questa perché è la modalitàRead More →

Adobe Lightroom

Adobe Lightroom è un prodotto che ha veramente una serie infinita di funzionalità, molte delle quali specifiche per l’archiviazione e l’elaborazione delle foto. In questo video, ad esempio, impariamo come modificare l’esposizione in modo semplice e rapido. Video a cura di FotoComeFareRead More →