A ognuno il suo backup! Partiamo subito dal presupposto che (ahimè!)  è praticamente impossibile proteggere al 100% le nostre foto. Non per nulla si dice che il mondo dei fotografi sia diviso in due: quelli che hanno perso delle foto e quelli che le perderanno!  Diciamo però che possiamo partire con l’essere ad alto rischio di perdita dei dati, passando a un rischio medio, fino ad arrivare a un rischio molto basso. E ovviamente in questo caso la prima domanda da porsi è: “Quanti soldi e quanto tempo voglio spendere per mettere al sicuro le mie foto?” Configurazione minima del PC (Windows/Mac) Per diletto | Fotografie di famiglia e vacanze Tenete le foto su un disco esterno e lavorate direttamente su quello. Il lavoroRead More →

Quasi tutti noi, quando ci vediamo in una foto, pensiamo sempre di essere venuti male. Spesso però non dipende dal nostro aspetto, ma bensì da altri fattori che entrano in gioco quando ci viene puntato addosso un obiettivo. Vediamone allora alcuni e soprattutto come affrontarli al meglio. 1) Quando siete in piedi, cercate di rilassarvi senza aver paura del fotografo e della sua fotocamere, anche se è una reflex enorme con un un super flash montato sopra. La posizione più fotogenica da assumere in questo caso è quella di 3/4 rispetto al fotografo, spostando il peso su una gamba. 2) Se invece siete seduti, girare leggermente il corpo da una parte, mantenendo lo sguardo leggermente sopra la fotocamera. 3) ImparateRead More →

Intanto, cosa’è una liberatoria fotografica? Si tratta di una dichiarazione scritta che il soggetto fotografato rilascia al fotografo e con la quale lo autorizza a pubblicare la propria immagine. Ovviamente non sempre è necessaria una liberatoria; a tal proposito riporto qui di seguito i due articoli della Legge 633/41 riguardanti questo argomento. Notate bene che non si parla della recente legge sulla privacy (come pensano in molti) ma di una legge del 1941 sul diritto d’autore. Art. 96 | Il ritratto di una persona non può essere esposto, riprodotto o messo in commercio, senza il consenso di questa, salve le disposizioni dell’articolo seguente. Art. 97 | Non o occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell’immagine è giustificataRead More →

Manoocher Deghati – “Il faraone nero” Il fotografo si chiama Manoocher Deghati e questa è forse la sua foto più famosa. A me è capitato di vederla su una rivista, ma purtroppo non c’erano molte spiegazioni oltre all’autore e al luogo. E così ho deciso di cercare qualche informazione in più su come fosse stato realizzato questo scatto. Il tutto nasce quando il fotoreporter iraniano decide di mettersi sulle tracce dei cosiddetti “faraoni neri” e si reca così in Sudan. Un giorno arrivò in un piccolo villaggio dove vide un vecchio seduto al sole con il suo bastone in mano. Il vecchio gli rivolse la parola, chiedendogli cosa lo avesse portato lì e quando Manoocher gli raccontò chi era eRead More →

Diritti, obblighi, privacy… In un’epoca di diffusione e condivisione continua di immagini, a tutti è capitato di sentire queste frasi, oppure di domandarsi cosa è lecito e cosa è vietato fotografare, cosa è permesso pubblicare sui social, su un sito, in un libro e per quali fotografie dobbiamo essere autorizzati. Questo manuale vi aiuta a comprendere cosa e come potete (o non) liberamente fotografare, quali sono le regole sul ritratto fotografico, quale uso potete legittimamente farne, quali sono i vostri diritti e quali gli obblighi da rispettare e come è consigliato attrezzarsi per evitare brutte sorprese. Acquistalo su emusebooks!Read More →