Per fotografare la neve ci sono molte accortezze a cui prestare attenzione, ma la più importante è l’esposizione. Infatti, il bianco assolutamente predominante in un paesaggio innevato, spesso “inganna” l’esposimetro della nostra fotocamera, il quale tenterà di bilanciare la troppa luce misurata scurendo l’immagine. Il risultato sarà una foto con una neve tendente al grigio, assolutamente piatta e per nulla suggestiva. La soluzione è abbastanza semplice: dobbiamo sovraesporre la foto. Ma come si fa? Se lavoriamo in modo manuale (M), dobbiamo controllare l’indicatore di esposizione nel mirino. Normalmente, per avere una foto esposta correttamente, l’indicatore deve essere posizionato al centro. In questo caso, lavorando principalmente su tempo (t) e diaframma (f), dobbiamo fare in modo che l’indicatore si sposti versoRead More →

Come vi avevo promesso in “Colazione da Sandra“, oggi vi presento Civita di Bagnoregio. Preparatevi a entrare in una favola… “Situata sulla cima di un colle tra le vallate formate dai torrenti Chiaro e Torbido, Civita appare arroccata su uno sperone di roccia sovrastando l’ampia conca increspata dai calanchi. Questo isolamento é il risultato di una irrefrenabile erosione che vede lo sperone tufaceo progressivamente assottigliarsi su un sottostante strato argilloso anch’esso instabile poichè per la sua natura geologica é destinato a subire l’azione erosiva degli agenti atmosferici che lo modellano nelle tipiche forme dei calanchi – piccoli bacini delimitati da creste e pinnacoli creati dall’ azione dilavante della pioggia sull’ argilla. Ma quando la città fu fondata dagli Etruschi 2.500Read More →

Ci sono posti che quando li vedi ti rimangono nel cuore: Civita di Bagnoregio è sicuramente uno di questi. In un mio prossimo post vi farò vedere di cosa sto parlando. Oggi però mi voglio dedicare alla signora Sandra, titolare del B&B “del Prato” a Bagnoregio, perchè ha fatto in modo che ci potessimo godere al massimo questi due giorni di vacanza. Un posto di per sé può essere il più bello del mondo, ma se dove alloggi non ti trovi bene, il tuo ricordo di quel posto ne risentirà molto. Ecco, se volete che il vostro ricordo di Civita di Bagnoregio sia il più bello possibile, andate ospiti in questo suggestivo B&B che si trova nel centro storico, in un piccoloRead More →

L’anno scorso, per farvi gli auguri, avevo raccolto qualche immagine da internet…. Quest’anno voglio farlo presentandovi un po’ di addobbi e accessori vari che ho sparso per la casa… Qualcuno l’ho comprato on-line dal Meyer di Firenze (cosa che invito tutti a fare!), altri li ho presi al “Memoires de Noel” presso il B&B Valdirose, e altri ovviamente li ho comprati in vari negozi e grandi magazzini. Il mio preferito è il “gufo-pigna”… e il vostro?Read More →

Questo fine settimana è stato all’insegna della natura. Ero nella provincia di Ferrara e ho visitato le Valli di Comacchio e quelle di Ostellato. Qui sorge il “Villaggio Natura“, una struttura ben attrezzata per facilitare la visita delle Oasi, dove è possibile praticare diverse attività quali trekking, escursioni a cavallo (questo a sinistra sono io!), pesca, birdwatching e altro ancora. Ecco alcune foto che ho fatto… Durante la stagione estiva è possibile alloggiare in apposite strutture poste all’interno del Villaggio, dove si trovano anche una piscina e un bar/ristorante. Maggiori info su: http://www.valliostellato.it/Read More →

Questo libro era nella lista dei desideri e finalmente ora è entrato nella mia biblioteca personale. Se amate la fotografia di paesaggio, andate a visitare il sito dell’autore http://www.andrearontini.it sono certo che non rimarrete delusi! “Con questo libro Rontini riconferma il suo modo assai interpretativo della fotografia di paesaggio. Si reca in Umbria per ben due anni e compone pagine suggestive di città e paesaggi della regione. Il racconto fotografico parte da Perugia e prosegue per Assisi, Spello, Bevagna e Montefalco dove si sofferma incantato dai colori autunnali delle vigne del Sagrantino. Riparte dalle Fonti del Clitunno per arrivare fino a Castelluccio di Norcia dove l’obiettivo impressiona lo scenario del Piano Grande, una tavolozza di colori circondata dai Monti SibilliniRead More →

Ogni anno, nel mese di Gennaio, Eirik Solheim pubblica sul suo blog un filmato formato da più di 3.000 fotografie del panorama che si vede dalla finestra di casa sua a Oslo, in Norvegia. In pratica si tratta di una serie di scatti fatti sempre dalla medesima postazione, più volte al giorno, per tutti i giorni dell’anno… l’effetto ottenuto è quello di vedere il tempo scorrere velocemente, riassumendo un intero anno in soli due minuti. A questo link trovate anche i dettagli su come è stato realizzato il video e i filmati degli anni precedenti: http://eirikso.com/2011/01/05/one-year-in-2-minutes/Read More →

Non so come mai, ma Londra non mi ha mai attirato molto… l’ho vista in TV, al cinema, in fotografia… ne ho sentito parlare spesso (e quasi sempre molto bene). Ma… nulla da fare, non mi attirava. Poi (finalmente) mi è capitato di andarci… e ovviamente mi sono pentito di non averla visitata prima! Girare per la città, visitando i posti più classici… vagare per le strade, senza una meta precisa… ovviamente usando la mitica underground! sentire musica ovunque… e di qualsiasi genere. o magari perdersi fra i molteplici e immensi mercatini, così diversi l’uno dall’altro… insomma, in poche parole… mi sono dovuto ricredere! Tutte le mie foto di Londra sono visibili su Flickr: http://www.flickr.com/photos/tuttoleo/sets/72157625471317573/  Read More →