Contrariamente a quanto si possa pensare, questo strumento di Lightroom non è uno strumento per il fotoritocco, ma bensì un potente aiuto per eseguire operazioni ripetitive su più immagini. Un classico esempio potrebbe essere quello di dover assegnare la stessa parola chiave a più foto. Ovviamente ci sono diversi modi per farlo, ma uno dei più rapiti ritengo sia proprio quello di usare lo strumento “Pittore“. Questa funzione è rappresentata da una bomboletta spray presente nella barra degli strumenti della griglia (se non vedete la barra premete il tasto “T” in visualizzazione Libreria). Attivando questo pulsante avremo la possibilità di scegliere quale caratteristica applicare alle nostre foto: in questo caso scegliamo “Parole chiave“, ma come si vede qui sotto ce neRead More →

Cos’è Replichrome? Sostanzialmente si tratta di un plug-in per Lightroom e Adobe Camera Raw, disponibile sia per Mac che per Windows, specializzato nel replicare nelle vostre foto digitali gli effetti che si avevano utilizzando la pellicola. Utilizzo Una volta installato Replichrome, vi troverete subito i diversi preset a disposizione in Lightroom. Vi basterà quindi scegliere la foto da modificare e cliccare su uno dei preset per ottenere l’effetto desiderato, come ad esempio un classico bianco e nero Kodak BW 800N. Ovviamente, se tra i preset non trovate la soluzione di vostro gradimento, potrete sempre rimettere mano alla foto utilizzando i classici strumenti messi a disposizione da Lightroom. Altre informazioni Elenco di tutte le pellicole simulate: http://www.gettotallyrad.com/replichrome/breakdown/ Costo: $99.00 Recensione (in inglese): http://www.photographyblog.com/reviews/replichrome_review/ Sito ufficiale: http://www.gettotallyrad.com/replichrome/Read More →

Oggi vi presento un interessante video tutorial (in inglese) su come ritoccare una foto di ritratto in lowkey con Adobe Lightroom. Il tutorial si incentra soprattutto sulla gestione delle tonalità del nero, spiegando come agire sui diversi strumenti che LR ci mette a disposizione per far sì che, pur esaltando i toni scuri della foto, non se ne perdano i dettagli. Video realizzato da ADORAMA PHOTOGRAPHYRead More →

Adobe ha rilasciato la prima versione beta di Lightroom 5. Le novità più interessanti riguardano il modulo “Sviluppo“, con un ampliamento delle funzioni dello strumento “Rimozione macchie” e con l’introduzione del “Filtro Radiale”. Interessanti anche le implementazioni sulla funzione di “Correzione Lente”, con l’inserimento di una nuova funzionalità per il raddrizzamento delle linee cadenti e della linea dell’orizzonte. Ecco un video realizzato da  total-photoshop che ne spiega, a livello pratico, le principali novità. ________________________________________________________________________ Note ufficiali Adobe: http://blogs.adobe.com/lightroomjournal/2013/04/lightroom-5-beta-now-available.html Download Lightroom 5 Beta: http://labs.adobe.com/technologies/lightroom5/Read More →

Premessa Si sente dire spesso che, per realizzare una bella foto in bianco e nero, dobbiamo imparare a “vedere in bianco e nero“. Ma cosa vuol dire esattamente? In realtà come concetto è abbastanza semplice: dobbiamo capire come appariranno i colori che siamo abituati a vedere normalmente, una volta convertiti in b/n. Questo perchè, mentre di colori ne abbiamo a disposizione circa 16 milioni, in una foto in bianco e nero il tutto si ridurrà a soli 255 livelli di luminosità, che andranno dal pieno nero al completamente bianco. L’importanza del “vedere in bianco e nero” In una foto in b/n avere dei colori contrastanti è fondamentale per ottenere un buon risultato. E imparare a “vedere in bianco e nero” è l’unico sistema per capireRead More →

I motivi per i quali può essere utile “firmare” le proprie foto sono molteplici; ma ci sono anche correnti di pensiero diverse a riguardo e c’è chi preferisce non apporre alcun watermark sui propri lavori. Se però fate parte di coloro che invece desiderano apporre un logo personalizzato sui proprio lavori, ecco un metodo molto veloce per farlo utilizzando l’esportazione delle immagini in Lightroom. Per prima cosa selezioniamo dalla vista Griglia la nostra foto. Possiamo anche selezionarne più di una utilizzando il tasto Shift per foto consecutive, o il tasto Ctrl per campionarle in ordine sparso. Una volta selezionate le nostre foto, premiamo il pulsante destro del mouse e scegliamo Esporta e poi di nuovo Esporta. A questo punto siRead More →

La B&H Photography, insieme al fotografo naturalista Andy Biggs, hanno organizzato un seminario di Fotografia Naturalistica con lo scopo di dare agli aspiranti fotografi alcune interessanti indicazioni su come migliorare i propri scatti. Qui di seguito riporto l’intero video delle due ore di seminario: Il video è diviso sostanzialmente in due parti. Nella prima parte si spiegano alcuni trucchi e consigli da utilizzare sul campo per cercare di ottenere delle immagini il più possibile vicine alla perfezione fin da subito: “Pre-pensate” il vostro scatto. Quando possibile, prendete tutto il tempo necessario per pensare a ciò che state fotografando. Prestate subito attenzione alla composizione, all’angolo visivo, alla lunghezza focale, ecc.. Questo vi aiuterà a ottenere subito l’immagine che desiderate, senza dover scattare centinaia di immagini a raffica. ScattateRead More →

Chi utilizza regolarmente Lightroom sa bene quante volte ci si trovi a soffermarsi sui singoli cursori delle molteplici regolazioni presenti e, con un’abilità certosina nell’utilizzo del mouse, si cerchi di impostare il valore desiderato. Per facilitare questa operazione, esistono in realtà alcuni “trucchi” da mettere in pratica; vediamone qualcuno insieme. Non esiste solo il mouse! Il primo è il più banale: utilizzare la tastiera. So che a prima vista sembra più immediato l’utilizzo del mouse, ma in realtà non è così. Se vi abituerete a utilizzare la tastiera per impostare i valori desiderati, vedrete che si può risparmiare non poco tempo. In particolare, se cliccate nella casella indicante il valore del cursore da modificare, potrete poi agire in tre diversi modi: digitareRead More →

Adobe Lightroom

Con Adobe Lightroom 4 è possibile creare degli interessanti video di presentazione delle proprie foto, inserendoci una colonna sonora di sottofondo e pubblicando poi il tutto sul Web. Sicuramente non dispone di una vasta gamma di effetti (come ad esempio potreste trovare in programmi specifici come Photodex ProShow), però se state già utilizzando Lightroom per altri scopi e avete la necessità di creare uno Slideshow, vi consiglio di provare questa funzionalità prima di andare a cercare altrove. Se non avete particolari esigenze, potrebbe proprio fare al caso vostro. Ecco quindi un video che ne spiega l’utilizzo, davvero semplice.Read More →