Oggi parliamo di un altro classico: la fotografia notturna e le scie di luce. Come sicuramente già saprete, le scie non sono altro che delle “tracce” lasciate dalle luci dei fari delle auto che passano… ma come facciamo a farle diventare scie di luce? Semplice! Basta fotografarle usando tempi lunghi!   Ma andiamo per gradi… Per prima cosa, ovviamente, è obbligatorio l’uso del cavalletto e, altrettanto ovviamente,  che non vi venga in mente di usare il flash! Una volta posizionata la fotocamera, andiamo ad agire sulle regolazioni di base. Bilanciamento del bianco su automatico (AWB). Valore ISO al minimo, quindi normalmente 100 o, se la fotocamera ve lo permette, anche 80. Diaframma molto chiuso, valori da f/8, f/16 in su. Questa regolazione delRead More →