Ovviamente esistono diversi metodi per catturare un “tramonto perfetto“. Questo post vuole solo darvi qualche consiglio per partire col piede giusto, anche avendo a disposizione solo un’attrezzatura di base. Attrezzatura Non c’è da dire molto: fotocamera e cavalletto. Tutto qua. Se non avete ancora acquistato un cavalletto, potete avvalervi di un altro supporto (anche “fai da te”) per stabilizzare la fotocamera. Per avere un buon risultato, soprattutto come nitidezza, è infatti importante che la fotocamera sia ben piazzata e che rimanga perfettamente immobile durante lo scatto. E come obiettivo? Per iniziare va benissimo un classico 18-55mm; quindi anche qui non abbiamo grosse pretese. Ovviamente esistono anche ottiche più adatte a questo tipo di fotografia. In particolare, per la fotografia diRead More →

Questa depressione geologica creata nel tempo dallo scorrere dell’acqua durante la stagione delle piogge, si trova nell’interno, a circa 30 km da Malindi. Forse anche per questo, Marafa è spesso snobbata dai turisti, che si dedicano soprattutto alle escursioni in mare. Ma questo piccolo “Grand Canyon” africano offre invece a chi lo visita un paesaggio davvero suggestivo con una varietà di colori impressionante. Come è facile immaginare, in questa zona la terra è assai friabile, tant’è che in origine era chiamata “Nyari“, letteralmente “Il posto che si rompe da solo”. I nativi sfruttavano questa caratteristica, utilizzando la terra per dipingersi corpo e viso. In mezzo al canyon si interseca un sentiero che forma un facile passaggio da percorrere a piedi in circa un’ora,Read More →