Forse non conoscete il suo nome, ma sicuramente avrete visto una sua foto… magari in una cartolina! Negli ultimi 10 anni ha lavorato esclusivamente per la Verkerke Publishing of Holland, realizzando soprattutto manifesti, poster, cartoline e altro ancora. Le romantiche e suggestive fotografie di questo fotografo hanno un appeal universale e hanno fan in tutto il mondo. È il padre orgoglioso di due bambini e la sua figlia di sette anni è sia la sua ispirazione che una delle sue migliori modelle.         Pagina Facebook https://www.facebook.com/Kim-Andersons-Photography-135436873134471/Read More →

Ecco la nuova arrivata di casa Nikon. La Nikon DF è una reflex digitale dal look vintage, ma con le caratteristiche di una DSLR di lusso: ISO da 50 a 204.800, raffica da 5,5 scatti al secondo, 39 punti di messa a fuoco e supporto dei vecchi obiettivi senza AI (cioè quelli prodotti anche dal 1959!). Aspetto retrò, nessun flash incorporato e nessuna modalità video, la Nikon DF nasce come fotocamera per i “puristi” della fotografia, per gli amanti dello scatto in manuale. Review (in italiano): http://www.reflex.it/nikon-df-il-controllo-umano-della-reflex/ Review (in inglese): http://www.photographyblog.com/news/nikon_df_hands_on_review/ Scatti di esempio (ufficiali): http://imaging.nikon.com/lineup/dslr/df/sample.htm Comparazione con la Nikon D800: http://www.cameraegg.org/nikon-df-vs-sony-a7-a7r-vs-nikon-d800-specs-size-comparison/Read More →

Oggi vi presento una serie di ritratti modificati in Lightroom applicando alcuni preset in stile vintage. Ho utilizzato più di un preset, alcuni più “pesanti” altri più “leggeri”… Tutti i preset utilizzati sono gratuiti e li potete trovare qui: http://www.ononesoftware.com/   SL: avvia presentazione | FS: ingrandisci a tutto schermoRead More →

CameraBag 2, dopo aver spopolato come classica App per iPhone, è ora disponibile anche come “foto app” in versione desktop, cioè installabile su Mac e PC Windows. Questa App vanta un approccio completamente nuovo al fotoritocco di base, mettendo a disposizione degli utenti una suite completa di strumenti fotografici semplici e intuitivi da utilizzare, compresi filtri e preset per riprodurre in pochi click effetti come il “vintage” e la classica “foto invecchiata“. Tra le principali funzionalità troviamo: Più di 100 stili e filtri disponibili Più di 25 strumenti di editing Editing non “distruttivo” (archivio storico foto originali). Finestra di anteprima delle modifiche Supporto formati RAW L’applicazione è disponibile gratuitamente in versione di prova per 30 giorni. Prezzo di acquisto $ 29.00Read More →

Dall’invenzione della prima macchina “dagherrotipo“, risalente ai primi dell’800, alle fotocamere digitali di ultima generazione, è evidente l’enorme balzo in avanti che ha fatto la fotografia. Eppure il meccanismo è rimasto pressochè identico. Si certo, sono cambiati gli strumenti, ma il funzionamento è sempre lo stesso. Far entrare la luce da un foro per impressionare un supporto e avere così un’immagine da visualizzare. Quindi, dalle scatole di legno con lastre ai sali d’argento alle fotocamere in lega di magnesio con sensori CMOS, infondo, non è cambiato poi molto… E personalmente me ne sono accorto di recente, quando ho rispolverato un “vecchio” libro trovato in una biblioteca comunale. Ed è proprio quello che vi suggerisco oggi. “Il nuovo manuale del fotografo” di JohnRead More →

Sembra una contraddizione, ma nell’era del digitale e del Full HD, si comincia a sentire la nostalgia della fotografia analogica. O meglio, ci manca come questa si presentava… con i suoi colori che sbiadivano col tempo e con la sua grana che rendeva le foto così vive. E allora ecco che anche in fotografia torna di moda il vintage. E con lui, anche le applicazioni software per ricrearlo artificialmente. Ovviamente anche l”iPhone, diventato ormai un must nel campo degli smartphone con fotocamera, si è buttato nella mischia e gli sviluppatori di app hanno subito realizzato applicazioni fotografiche specifiche per realizzare “foto d’epoca“. Chi di voi non ha mai sentito parlare di Instagram?! Recentemente acquistata da Facebook per 1 miliardo di dollari (si, avete lettoRead More →

L’effetto grana è utilizzato principalmente nelle foto in bianco e nero digitali per tentare di dargli quel tocco di “analogico” di cui abbiamo spesso tanta nostalgia (e non voglio certo stare qui a disquisire sul confronto tra analogico e digitale, tema padre di infinite discussioni). In realtà lo si usa per diversi scopi di postproduzione: dal vintage, al vero e proprio invecchiamento di foto moderne. Ecco allora un paio di metodi su come applicarlo alle vostre foto utilizzando i due software di Adobe più utilizzati dai fotografi. Tutorial Lightroom In LR, dobbiamo ovviamente lavorare nel modulo Sviluppo; qui troviamo un pannello dedicato agli Effetti e in particolare alla Granulosità. Il comando “Fattore” è quello che definisce l’intensità dell’effetto. Onde evitareRead More →

Alcuni software di fotoritocco, tra i quali Adobe Lightroom, mettono a disposizione, tra le molteplici possibilità di modifica di un’immagine, quella di agire su Vividezza e Saturazione. I due comandi, simili tra loro, agiscono entrambi sui colori presenti nell’immagine. Esiste però una sostanziale differenza fra i due:  la Saturazione interviene in modo uniforme su tutti i colori presenti nella foto, mentre la Vividezza agisce in modo “mirato” su quei colori mediamente meno saturi nell’immagine di base, influenzando un po’ meno quei colori che risultano già saturi abbastanza in partenza. Vediamo un esempio pratico partendo da questa immagine di base. Andiamo ora ad agire sulla saturazione portandola prima a +70 e poi a -70… ovviamente avremo una foto molto satura di colori (ancheRead More →

dopo

Volete dare alle vostre immagini un effetto retrò? Allora questo è il sito che fa per voi: http://makeretro.com/ Basta eseguire l’upload della foto, scegliere l’effetto desiderato e scaricare la nuova immagine modificata… Ecco un esempio di cosa è possbile fare in pochi secondi… PRIMA DOPO (effetto Vintage) PRIMA DOPO (LOMO RETRO BW)    Read More →